venerdì 4 ottobre 2013

...Pochi ma buoni...

Avete presente il detto "meglio pochi ma buoni"? Ecco io tolgo il "meglio" perché il giudizio non mi piace e tengo del detto solo "pochi ma buoni" perché è ciò che è successo stasera! 

Stasera ho tenuto la mia seconda serata di presentazione ed eravamo 6 persone comprese me e la mia mamma, mia fan numero uno, e si è creata una energia davvero bella.. Io ho raccontato delle 5 ferite, mi hanno fatto domande.. Insomma si è sviluppata una bellissima energia e ho potuto raccontare di ciò che sapevo, ho affrontato il mio timore "oddio ma se non so rispondere a tutte le domande?!?" e si è rivelata un esperienza utile e bellissima! 

Oggi non avevo una bellissima giornata, lo ammetto, ma qualche telefonata dei colleghi che mi hanno supportata (sono fortunata lo sooooo) un po' di auto trattamento di cinque ferite e una procedura per la legge di attrazione hanno fatto il resto! 

Sono contenta.. Sono orgogliosa di me, ho ricevuto in dono una bellissima pianta, ho ricevuto un sacco di complimenti, mi sono sentita libera di esprimermi e sono entrata nel flusso della serata, come il mio organismo mi ha richiesto! 

Voto della serata 10 più 

Alla prossima ;-) 

Anto 

martedì 1 ottobre 2013

Piadina che gran passione

Non so voi ma le piadine mi piacciono un sacco.. Sono un pò un salva cena a cui ricorro spesso e si prestano anche come sostituto del pane.. insomma.. sono favolose!

Io le uso molto, magari cambiando la farina, così da non mangiare sempre la stessa! 

La ricetta che uso io è a occhio.. 

Diciamo un 5/6 cucchiai di farina a vostra scelta, 3 cucchiai di olio e un pochino di sale, quando ho impastato aggiungo l'acqua finché si forma una bella pallina di pasta pronta per essere stesa.. 

Ne prendete un pezzo, la stendete col mattarello e poi via a cucinare! Io per cucinarle uso un padellino per le crêpes che finalmente mi è tornato utile..

Ecco le mie piadine buonissime:


Si possono mangiare con qualunque condimento.. Si possono mangiare con le verdure, oppure tipo kebab: cucinate straccetti di pollo o tacchino con magari qualche spezia e la vostra piadina-kebab è pronta! 

E io lo ammetto le ho provate anche dolci.. L'impasto resta lo stesso, una volta cotta ci ho messo mele cotte con un pizzico di cannella.. Davvero buonissime!! 

Felice sabato a tutti voi ;-) 

Anto 

Incontri sulle 5 ferite


Venerdì 4 Ottobre ci sarà la seconda serata di presentazione di un argomento a me molto caro.. Le 5 ferite:
tradimento, umiliazione, abbandono, ingiustizia e rifiuto.

Vieni a scoprire di cosa si tratta e come può migliorare la tua vita. Cogli questa opportunità!

Venerdì 4 Ottobre
presso il Centro Civico di Borbiago di Mira (via Botte n.1)
alle ore 20,30

Io ti aspetto! Porta chi vuoi :-)

Antonella